Dopo il rinnovo di contratto con il Milan fino al 2022, Zlathan Ibrahimovic ha parlato ai microfoni di Milan TV, affermando, sul possibile raggiungimento della Champions da parte dei rossoneri:

“Bisogna credere in quello che facciamo, se continuiamo a crederci allora ce la facciamo. Non è ancora finito nulla, niente è impossibile, ognuno ha i suoi obiettivi. Il mio obiettivo è vincere, se non vinco c’è delusione. Ma questa è la mia mentalità, ognuno ha la sua. Bisogna crederci, questo è il segreto”.

FONTE: www.alfredopedulla.com

Leggi anche: Superlega, Ceferin minaccia sanzioni: “E’ stato un tradimento. Milan e Juventus rischiano l’esclusione dalla Champions League”

Leggi anche: Inter, in arrivo 150 milioni da un fondo estero

Leggi anche: Juventus, per il 27 maggio prevista l’assemblea degli azionisti Exor: si deciderà il futuro di Agnelli