Hellas-Cagliari. Tudor e Mazzarri a carte scoperte

Foto: Ph Giulio Ferrarini

HELLAS VERONA CAGLIARI – Hellas Verona-Cagliari, sfida di questa sera valida per il quindicesimo turno di Serie A. Meno cambi rispetto alla vigilia per Igor Tudor. Davanti spazio ancora a Simeone e Caprari, con Barak a fare da collante qualche metro più indietro. In difesa torna Koray Gunter, che chiude il terzetto insieme a Dawidowicz e Ceccherini. Mazzarri controbatte con un 4-4-2 compatto, che avrà in Joao Pedro e Keita i suoi terminali offensivi. Posizione più centrale rispetto alle ultime uscite per Nahitan Nandez, che agirà in linea con Bellanova, Grassi e Lykogiannis.

Le scelte

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Ceccherini; Faraoni, Ilic, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. Allenatore: Igor Tudor.

CAGLIARI (4-4-2): Radunovic; Caceres, Ceppitelli, Carboni, Dalbert; Bellanova, Nandez, Grassi, Lykogiannis; Joao Pedro, Keita Baldé. Allenatore: Walter Mazzarri.

Fonte: Tuttomercatoweb.com

Leggi anche: Tudor, convocati per il Cagliari