Handanovic come Zenga e Pagliuca: la prima a San Siro con la fascia e…senza frasi della moglie !!

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

La società Interista, dopo aver sottratto la fascia da capitano dal braccio di Mauro Icardi, ha deciso di cedere il timone a Samir Handanovic. Scelta mai stata più giusta, dato che lo sloveno è la figura adatta all’interno dello spogliatoio e fuori dal campo.

Uomo razionale, leader di un gruppo, Domenica farà il suo esordio come capitano nella sfida contro la Sampdoria. È l’inizio di una nuova era per la truppa di Spalletti. I tifosi hanno già fatto capire il proprio consenso sulla scelta con i cori allo Stadio di Vienna “C’è solo un capitano” in Europa League.

Dopo Walter Zenga e Gianluca Pagliuca un millennio fa, i nerazzurri avranno un nuovo portiere su cui contare. Di certo non si scopre oggi l’affidabilità dello sloveno. Mai una parola fuori posto, professionale, duro al punto giusto; la sua figura può essere facilmente intuita anche dal profilo social di Instagram: da Novembre 2017 (mese dell’iscrizione sulla piattaforma) ha pubblicato solo 49 post (Icardi ben 1986 !!), di cui quelli personali 4-5. La moglie, Zoja Trobec, ha un profilo privato, non come quello di Wanda Nara, che possono vedere solo gli amici…e non ha mai messo becco sulle questioni calcistiche del marito.

COMMENTA L'ARTICOLO