Giroud e la maledizione del 9: “Non sono superstizioso. È stata indossata da grandi campioni come Van Basten”

Foto: profilo Twitter Milan

Olivier Giroud durante la sua presentazione al Milan in conferenza stampa ha commentato la maledizione legata alla maglia numero 9

Il francese Olivier Giroud, fresco acquisto del Milan per rimpolpare l’attacco, ha commentato così la maledizione legata al numero di maglia da lui scelta, la 9: «Non credo nelle superstizioni, un numero di maglia non può condizionare la mia forza e mentalità. Posso gestire questa situazione con grande umiltà senza pensare ad una maledizione. Sono consapevole che questa maglia è stata indossata da grandi campioni come Van Basten, Inzaghi. Non sarà però motivo di pressione. Voglio che i tifosi del Milan si ricordino di me».

Fonte: milannews24.com

Leggi anche: Giroud esclama: “L’Inter? Dio ha voluto che giocassi con il Milan”