Giallo Higuain: l’argentino non vuole tornare a Torino

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Giallo per il pipita

Visto la possibile ripartenza fissata per il 4 Maggio, le varie squadre hanno richiamato i propri giocatori dall’estero al fine di eseguire come da protocollo, i 14 giorni di isolamento. Dopo l’Inter e il Milan, anche la Juventus ha richiamato i vari Khedira, Pjanic, Douglas Costa e Gonzalo Higuain. L’argentino però non sembra intenzionato a rientrare a Torino. La motivazione del pipita è la condizione di sua mamma, malata di cancro. Ma non solo questo, l’altra preoccupazione del pipa è la paura di rientrare in Italia dove il virus e i contagi sono aumentati negli ultimi giorni.

La Juventus oggi si è messa in contatto con Higuain

La Juventus stamani ha comunicato con il giocatore per capire il da farsi. La società ha espressamente chiarito di organizzarsi per rientrare in Italia, e nelle prossime ore l’argentino prenderà una decisione. Se dovesse arrivare un rifiuto sarebbe scontro totale tra calciatore e società. E visto la seria possibilità che il pipita lasci la Continassa in estate, andarsene dopo uno scontro a “fuoco” non sarebbe la migliore delle ipotesi.

Foto: twitter Higuain

COMMENTA L'ARTICOLO