Genoa, l’agente di Strootman ha effettuato un ricorso al Collegio di Garanzia del Coni

Sorry! You are blocked from seeing ads

Kevin Strootman è stato il grande colpo del mercato di gennaio del Genoa. L’olandese ha subito dato una scossa al centrocampo del Grifone, che con Ballardini adesso veleggia in acque tranquille della classifica. Il suo trasferimento però avrebbe lasciato strascichi fra il club e l’agente del calciatore, Joeren Hoogewerf, il quale ieri ha effettuato un ricorso al Collegio di Garanzia del CONI. L’ipotesi più concreta sarebbe quella di un’incongruenza nel pagamento delle commissioni all’agente da parte del club relative appunto all’arrivo di Strootman al Genoa. Questo il comunicato ufficiale del CONI: “Il Collegio di Garanzia ha ricevuto un’istanza di arbitrato, ex art. 22, comma 2, del Regolamento Agenti Sportivi del CONI, da parte dell’Agente Sportivo Joeren Hoogewerf contro il Genoa CFC S.p.A, in persona del legale rappresentante p.t., in virtù del contratto di mandato sottoscritto il 13 gennaio 2021, volto alla cura degli interessi ed all’assistenza della Società nella conclusione del trasferimento del contratto di prestazione sportiva del calciatore professionista Kevin Strootman dall’Olympique Marsiglia al Genoa“. Lo riporta tuttomercatoweb.com.

LEGGI ANCHE: Juventus, il punto sugli indisponibili: Bentancur ultimo di una lunga lista

LEGGI ANCHE: Assembramenti Milan-Inter: sanzionati una ventina di tifosi

LEGGI ANCHE: Napoli, Gattuso-Giuntoli di nuovo a rischio: rapporto ai minimi termini con De Laurentiis

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads