Gattuso nel post gara di Udinese-Napoli:”La squadra è viva”

Gattuso
Fonte foto: %author%

Udinese-Napoli, Gattuso nel post gara

Il Napoli supera in extremis l’Udinese grazie al gol decisivo di Bakayoko. Così l’allenatore dei partenopei Gennaro Gattuso ai microfoni di Sky SportNon era facile oggi, lo sapevamo. La squadra è viva e deve giocare sempre al massimo perché abbiamo degli obiettivi importanti. Abbiamo sofferto ma siamo stati bravi e ci siamo ripresi quello che avevamo lasciato qualche giorno fa. Rrahmani? Mi spiace per lui, ma un allenatore deve fare le sue chances. I giocatori di oggi devono imparare a smanettare di meno. Napoli è una piazza particolare come Roma, se stiamo a sentire le chiacchiere della gente… dobbiamo invece stare sul pezzo. Manca veleno in area di rigore? Il mio sorriso dice tutto… sono d’accordo. Io mi arrabbio con i miei giocatori sull’annusare le situazioni. Oggi abbiamo avuto numeri incredibili, abbiamo preso qualche tiro in porta ma siamo stati sempre lì. Questa è una squadra che su questo può e deve migliorare. Nel calcio c’è anche la componente emotiva, caratteriale e su questo aspetto non ancora siamo pronti.». Sul mercato:”Stiamo bene così, aspettiamo Osimhen e per ora ci teniamo Llorente. Io penso a fare l’allenatore…»

FOTO: SSC Napoli Twitter.