Gasperini: “Il calcio è un antidepressivo”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Giampiero Gasperini ha parlato della situazione coronavirus

Dopo l’esito positivo del tampone per Daniele Rugani, la Serie A è destinata a non continuare. Per il Coronavirus è stato dichiarata dall’Oms la pandemia mondiale. Ma sembra che non tutti apprezzino le decisioni delle Lega. Ecco le parole di Gasperini:“Il calcio come antidepressivo, come forma di sopravvivenza, è così che lo considero. Le abitudini sono importanti e non solo per noi italiani. La visione di una partita, una parentesi di leggerezza, può risultare addirittura terapeutica. Hanno voluto dare un segnale forte, bah… Bisognava andare avanti con le porte chiuse. Io la penso così”

Fonte foto: Lega Serie A

COMMENTA L'ARTICOLO