Garcia contro la dirigenza della Roma: “Vergognoso esonerare Di Francesco, hanno la memoria corta”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

L’esonero di Eusebio Di Francesco nella Roma ha destato non poche perplessità, soprattutto tra i colleghi. Rudi Garcia ha voluto dire la sua, dato che è stato sulla panchina capitolina:

“A Roma hanno la memoria corta, è vergognoso mandare via un allenatore che è riuscito a portare la squadra in semifinale di Champions League. Se gli avessero dato più tempo avrebbe fatto sicuramente grandi cose.”.

COMMENTA L'ARTICOLO