Futuro Ibrahimovic: Mihajlovic lo vuole a Bologna

Futuro Ibrahimovic

Ibra e il Milan prenderanno strade diverse in estate. Le voci sull’approdo di Rangnick come allenatore/dirigente sono sempre più attuali e certe. E si sa che il progetto del tedesco si basa sui giovani, e per questo motivo lo svedese non rientra in questa categoria. Dunque l’addio appare scontato. Ma Ibra è ancora in attesa del Milan: la sua volontà è quella di rimanere a Milano e vuole chiarezza sul futuro in panchina  che per ora rimane in stand-by. Non è da escludere anche un possibile ritiro, anche se lo stesso Ibra non ne ha mai parlato apertamente, e conoscendolo ha voglia ancora di giocare.

Mihajlovic lo vuole a Bologna

Si Miha lo vuole nel suo Bologna. Già a Gennaio fece un tentativo per convincerlo ma il cuore per la maglia rossonera portò lo svedese a sbarcare a Milano. Ma tutti conosciamo il temperamento di Sinisa: è uno duro, che non molla, e che proverà a fare un colpo del secolo portando nel suo Bologna Ibrahimovic. Anche perchè i rapporti tra i due sono buoni, e anche a livello economico il Bologna è disposto ad accontentare lo svedese: nel milan ha uno stipendio di 3 milioni e Saputo è disposto ad accontentarlo. C’è anche l’ipotesi di chiudere la carriera a casa nella sua Svezia, ma si sa che il calcio è imprevedibile e tutto può succedere. Una cosa è certa: Ibra molto probabilmente lascerà i rossoneri.

Fonte foto: Twitter Ibrahimovic