Fonseca: “Il Napoli ha meritato, noi non abbiamo fatto niente per fare risultato”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Il tecnico della Roma Paulo Fonseca ha analizzato la pesante sconfitta subita per mano del Napoli. Queste le sue parole.

Poco coraggio? “Sono d’accordo, il discorso è semplice: il Napoli ha meritato e noi non abbiamo fatto niente per ottenere il risultato”.

Perché la sofferenza negli scontri diretti? “Non eravamo fenomeni prima, non siamo i peggiori adesso. Dobbiamo capire ciò che non abbiamo fatto bene, ogni partita è un test per questa squadra. Questa sera abbiamo giocato male, non siamo stati aggressivi, non siamo stati coraggiosi, dobbiamo resettare”.

Serata storta? “Non voglio trovare scuse, non siamo stati aggressivi, non abbiamo chiuso gli spazi tra le linee e hanno sempre avuto possibilità di entrare dentro. Nella prima parte abbiamo iniziato anche bene, ma poi non abbiamo dato seguito. Abbiamo avuto delle difficoltà in difesa, abbiamo permesso al Napoli di uscire in contropiede”.

Assenze in difesa? “A destra non abbiamo quasi mai chiuso, quando il Napoli giocava fuori, la nostra difesa rimaneva in zona ma senza aggressività. Abbiamo avuto delle difficoltà a destra, una linea a 5 non può rimanere così”.

Clima particolare per la morte di Maradona? “Per noi che abbiamo visto Maradona, è stato sicuramente un giorno diverso, però quando inizia la partita pensi al campo. Non ha influenzato la partita”.

Foto: Twitter ufficiale Roma.

 

COMMENTA L'ARTICOLO