Foggia (ds Benevento): “La pandemia ha cambiato il calcio”

Sorry! You are blocked from seeing ads

Pasquale Foggia, attuale direttore sportivo del Benevento, ha parlato così ai microfoni di Radio Kiss Kiss dell’attuale stagione di campionato.

Queste le parole di Foggia: “Il calcio è cambiato con la pandemia, non c’è pubblico e ci sono tante gare ravvicinate e stai sempre con la paura che qualcuno possa essere positivo al Covid. Se ci sono dei risultati inaspettati in Serie A è per questo motivo“.

Sul Benevento: “Sono contento perché stiamo facendo bene sapendo che in A non puoi mai abbassare la guardia e lo sappiamo bene. Il Benevento sta facendo un campionato al di sopra delle aspettative e questo è merito dell’allenatore e dei ragazzi. Inter? E’ la squadra, insieme alla Juve, più completa della Serie A. Affronteremo una squadra di altissimo livello, ma proveremo a fare la nostra partita. Llorente? Ci abbiamo anche parlato, era un’ipotesi che avevamo in testa, però Gaich è un giocatore su cui puntiamo molto. Lo seguivo da oltre un anno e ci sono molte probabilità che arrivi“.

Fonte: TuttoJuve.com

Leggi anche: Milan: Bennacer e Mandzukic verso il rientro

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads