Fiorentina, Pradè chiede scusa: “Umiliante unico termine che mi viene in mente”

Fonte foto: profilo twitter fiorentina

SEGUICI SU

Dopo l’umiliante sconfitta per 6-0 contro il Napoli, il direttore sportivo della Fiorentina Daniele Pradè, ha chiesto scusa ai tifosi:

“Chiedo scusa a tutti, tifosi e presidente non meritano questo. Umiliante è l’unico termine che mi viene in mente. Non me lo aspettavo dopo le ultime prestazioni. Da responsabile dell’area tecnica sono il primo a essere messo in discussione, ma ci sono 20 partite da giocare e dobbiamo farlo lasciando la vita sul campo. Tutti noi. Calciatori e società. Abbiamo il dovere di fare ogni sforzo possibile per rimediare alla figuraccia di oggi. Bisogna ripartire con il giusto atteggiamento”.

Fonte: TMW

LEGGI ANCHE: PRANDELLI: “CHIEDO SCUSA AI TIFOSI. ORA LAVORARE E STARE ZITTI”

COMMENTA L'ARTICOLO