Fiorentina, panchina bollente: Iachini rischia, Sarri sempre più vicino

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

La rimonta subita in casa dello Spezia ha fatto sprofondare la fiducia rimanente nell’operato di Iachini da parte della società Viola. La Fiorentina ha raccolto fin qui 4 punti nelle prime quattro giornate di Serie A, un bottino non certo invidiabile ma dietro al possibile esonero c’è di più. I tifosi non hanno gradito le recenti prestazioni e l’allenatore ascolano sarebbe il principale colpevole e, secondo SportMediaset, adesso rischia.

Il suo eccessivo difensivismo in una squadra invece ricca di talento offensivo non è gradito dai tifosi viola che si sono scatenati sui social al termine del 2-2 raccolto in Liguria, dopo esser stati in vantaggio per ben due reti. SportMediaset afferma come per la sostituzione del tecnico, Commisso sia orientato alla Toscana con i nomi di Sarri e Spalletti come prime scelte. Il preferito in particolare sarebbe Maurizio Sarri, in attesa di concludere il suo rapporto contrattuale con la Juventus, ma occhio a Spalletti che gradirebbe il ritorno in Serie A.

Più sicuro il giornalista di firenzeviola.it, Andrea Giannattasio secondo il quale le percentuali dell’esonero di Iachini sono alte, con la Fiorentina solo in attesa della risoluzione di Sarri con la Juventus. Le novità sarebbero attese già in giornata, Iachini rischia di non essere in campo già domenica contro l’Udinese.

Foto: profilo ufficiale Twitter Fiorentina

COMMENTA L'ARTICOLO