Fiorentina-Milan 1-1, Iachini: “Con una vittoria non avremmo rubato nulla”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Le parole di Iachini dopo il pareggio contro il Milan

Sulla gara:

“Abbiamo concesso pochissimo, l’obiettivo era di fare una buona fase difensiva in fase di non possesso. Ibrahimovic lo abbiamo messo spesso in fuorigioco. In fase di possesso abbiamo sbagliato qualche uscita, nel secondo tempo non abbiamo rischiato quasi nulla, il gol è arrivato da un infortunio. La squadra ha mantenuto un atteggiamento propositivo, abbiamo pareggiato e se avessimo vinto non avremmo rubato nulla”

Sulla tattica dopo l’espulsione:

“Abbiamo preparato questa situazione, avremmo giocato così anche in parità numerica. L’avevo studiatà così, l’ho fatto lo stesso in dieci, i ragazzi sapevano come muoversi e hanno creato i presupposti per pareggiare. Peccato per quella parata, abbiamo avuto la possibilità di passare in vantaggio”.

Su Chiesa:

“Per recuperarlo ho cercato di tenerlo vicino alla porta, ora ci può dare una doppia soluzione, sia in avanti che sugli esterni”.

COMMENTA L'ARTICOLO