Giovanni Malagò, presidente del CONI, ha visitato in mattinata il cantiere del Viola Park a Bagno a Ripoli, dove sorgerà il nuovo centro sportivo della Fiorentina: “Sono stupefatto dalla qualità di questo progetto. Quello che ho visto qui oggi non l’ho mai visto da nessuna parte. Questa straordinaria capacità di riunire tutti i settori, da quello giovanile a quello femminile, fino alla prima squadra. C’è anche un piccolo stadio per il femminile, primavera o amichevoli. Sembra un quadro degli impressionisti. Mi sono permesso di dire a Barone e Commisso che si tratta della cosa migliore che potessero fare per la Fiorentina. Lasciano in eredità una cosa stupenda per tutti i ragazzi e le ragazze del futuro, tutti vorranno venire qua a studiare e allenarsi“.

LEGGI ANCHEFiorentina, Sottil blindato fino al 2026: “Motivo di orgoglio, ripagherò sul campo”

LEGGI ANCHEFiorentina, Castrovilli ancora out: in settimana farà ulteriori controlli

Articolo precedenteSampdoria,14 ottobre 1993, il ricordo di Paolo Mantovani
Articolo successivoLazio, il main sponsor Binance assicurerà 30 milioni in tre anni: che effetto avrà sul bilancio ed il mercato biancoceleste?