Fiorentina, Iachini: “Peccato, senza quel gol di Morata potevamo chiuderla. Ribery? Decide la società”

Fonte foto: Profilo Twitter Fiorentina

La Fiorentina ferma la Juventus al Franchi sull’1-1 giocando un’ottima partita e sfiorando il bottino pieno. Rammarico per Beppe Iachini a fine gara, conscio della possibilità di conquistare i tre punti.

SULLA PARTITA: “Peccato, volevamo vincere. Siamo stati ben compatti in campo e nel primo tempo abbiamo ribaltato bene l’azione, meno nella ripresa. C’è rammarico per il gol di Morata, una grande giocata. La Juventus ha calciatori che possono farti male in ogni momento. Senza quel gol subito così all’inizio avremmo potuto chiuderla. Dobbiamo continuare così e fare più punti possibile“.

SU RIBERY: “Queste sono decisioni che prende la società. Io posso dire che è un grande professionista e lavoratore. Lui e la società decideranno insieme il futuro a fine campionato“.

LEGGI ANCHEFiorentina, Barone: “Vogliamo un cambiamento nel calcio. Vlahovic? Ha un contratto e questo va rispettato”

LEGGI ANCHEJuventus, Pirlo: “Le aspettative erano altre. Non sono contento io e nemmeno la società”

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads