Ciro Ferrara, ai microfoni di DAZN, ha elogiato il Napoli dopo la vittoria per 2-0 contro il Cagliari di questa sera:

 “È una squadra forte nella testa. Ha portato a casa tre partite delicate, piene di difficoltà ed episodi negativi. Con Venezia, Genoa e Juve ha rischiato e questo è un segnale molto forte. Nelle ultime tre giornate ha realizzato 10 gol senza subire, dominando per 90′”.

L’apporto di Osimhen?

“Un attaccante come lui ce l’hanno in pochi. È stata bellissima la standing ovation che gli ha riservato il pubblico all’uscita al campo. Lui, a parte i gol, ha l’atteggiamento giusto. Ha aggredito da solo in pressing tutti i difensori, ha messo costantemente in difficoltà difensori navigati”.

Leggi anche: Bologna, la sconfitta di Empoli è pesantissima: la decisione della società

Articolo precedentePochettino, doccia fredda per Donnarumma: “Champions? Deciderò chi sarà il portiere titolare partita dopo partita”
Articolo successivoNapoli, Insigne: “Bisogna restare coi piedi per terra. Il mister ci vuol far divertire”