Djuricic: “Periodo difficile, ma abbiamo un punto in meno del record. Europa? Ci crediamo”

Fonte foto: Twitter Filip Djuricic

SEGUICI SU

Filip Djuricic, in un’intervista concessa a Sky Sport, ha fatto il punto sulla situazione in casa Sassuolo.

Il trequartista del Sassuolo Filip Djuricic, in un’intervista rilasciata a Sky Sport, ha parlato del momento attuale dei neroverdi. Queste le sue parole.

“È un periodo un po’ difficile ma dobbiamo guardare la situazione: abbiamo 30 punti, meno uno dal record e abbiamo fatto il record di gol per il girone di andata. Dobbiamo tornare in forma, le prossime quattro gare possono essere molto importanti”.

Potete impensierire chiunque: “Abbiamo giocato in trasferta contro Inter, Roma, Lazio: hanno provato a giocare in contropiede e questo è un segnale forte, dimostra che siamo una squadra di cui avere paura. Dobbiamo crescere in fiducia, per noi tutti è importante come giochiamo a marzo-aprile, possiamo cambiare la stagione”.

Credete nell’Europa? “Crediamo che possiamo arrivarci. Magari non lo faremo, ma anche l’ottavo posto sarebbe importante”.

Il peso dell’assenza di Berardi? “Al di là delle statistiche, è un giocatore importante e un capitano vero. Sicuro che manca. Non guardiamo tanto le statistiche come voi, ma l’assenza di uno come Berardi persa”.

Immagini un Sassuolo senza De Zerbi? “È un calcio che è un po’ particolare, senza De Zerbi sarebbe difficile ripetere magari non i risultati ma questo tipo di gioco”.

Fonte dichiarazioni: Tuttomercatoweb.

Potrebbe interessarti anche: vicino un colpo per il Monopoli.

COMMENTA L'ARTICOLO