Di Gennaro: “Alla Juve consiglierei Meret e Barella. Mi piace anche Locatelli”

Fonte foto: Logo Juventus

L’ex calciatore, attualmente opinionista RAI, Antonio Di Gennaro, è stato intervistato a Radio Bianconera dove ha parlato di alcune mosse sul mercato che consiglierebbe alla Juventus:

“Buffon? Se è ancora in forma e ha la voglia e la determinazione di allenarsi non vedo perché non debba voler giocare, vuol dire che ha ancora qualcosa dentro. Szczesny mi sembra abbia un contratto importante, a me piace molto Meret che però è già del Napoli. Io quando ho smesso di giocare a 34 anni per 6 mesi non ho letto nulla, è un momento in cui cambiano i tuoi bioritmi, la vita quotidiana, è un’altra vita e quasi tutti andiamo un po’ in depressione. Buffon evidentemente ha qualcosa dentro che gli fa scattare ancora la voglia di allenarsi e non è facile alla sua età. Sicuramente oggi rispetto al passato ci sono più mezzi per restare in forma, dall’alimentazione e non solo.

Un portiere per il futuro? Donnarumma è il top, a me come detto piace molto Meret. Il portiere del Milan è molto giovane ed è da anni che gioca titolare in Serie A, è migliorato tantissimo. Non credo però che i rossoneri vogliano privarsi di uno dei migliori portieri d’Italia e d’Europa proprio ora che sono tornati a giocarsela ad alti livelli.

Un centrocampista dell’Italia adatto alla Juventus? Barella, senza dubbio. E poi direi anche Locatelli. Barella è migliorato tantissimo nelle ultime due stagioni e giocare ad alti livelli lo ha aiutato. Anche Locatelli è cresciuto molto. Tolti questi due, non vedo giocatori azzurri che possano rinforzare davvero la Juventus.

Pirlo? Gli allenatori vivono sui risultati, ma la società lo ha confermato anche dopo la sconfitta contro il Benevento quindi dobbiamo credere a loro. Bisogna centrare almeno la Champions League e vincere la Coppa Italia, in caso contrario una riflessione va fatta. Ma prendendo un allenatore senza esperienza poteva esserci una battuta d’arresto. Secondo me l’allenatore è importante, ma la cosa che conta di più sono i giocatori”.

FONTE: www.tuttojuve.com

 

LEGGI ANCHE: Napoli, infortunio per Ospina: salterà le gare con Crotone e Juventus

LEGGI ANCHE: Cagni: “Donnarumma? Sei milioni per uno come lui sono troppi”

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.

Sorry! You are blocked from seeing ads