De Zerbi: “Nel calcio voglio starci a mio modo. Preferisco affogare nell’oceano che nella vasca da bagno”

Fonte foto: Sito Ufficiale Sassuolo

L’allenatore del Sassuolo, Roberto De Zerbi, ha parlato nel corso dello speciale “Nero e Verde”, realizzato in occasione della 100esima panchina del tecnico bresciano con gli emiliani, dichiarando:

Se proprio devo affogare preferisco affogare nell’oceano e non nella vasca da bagno o nella pozzanghera‘ se preferite, la frase che tanto vi piace, è un mio cavallo di battaglia, mi rappresenta al 100%, che è la stessa cosa di voler cercare di essere protagonista sempre, anche se sulla carta non ci sarebbero i presupposti per esserlo, il partire per essere sempre protagonista, per determinare le cose e non subirle, per andare oltre le aspettative, per scrivere qualcosa di importante che rimanga impresso per tutti è un mio cavallo di battaglia. Nel calcio non mi interessa starci, mi interessa starci a mio modo, in qualsiasi panchina e categoria. Lo dico anche ai ragazzi. Hai la consapevolezza che avremmo potuto fare di più ma a seconda di quel ragionamento dell’annegare, di non accontentarsi. Ma questa era la filosofia anche di Giorgio Squinzi, altrimenti non avrebbe avuto la visione di prendere il Sassuolo in C2, portarlo in Serie A e uscire vincente da San Siro“.

FONTE: www.tuttomercatoweb.com

Leggi anche: Guardalinee escluso da EURO 2020 dopo il gol non convalidato a CR7

Leggi anche:  Zerbi: “Crede che i suoi giocatori possano fare sempre di più”

Leggi anche: Caliendo su Conte a TMW: “Con l’Inter lo scudetto migliore della sua carriera”

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads