L’inizio calcistico di DAZN come piattaforma principale per trasmettere la Serie A non è stato dei migliori. L’ultimo disguido si è verificato il 23 settembre, durante la quinta giornata infrasettimanale di campionato: ecco il contenuto della mail che è arrivata agli abbonati:

“Ciao, sappiamo che giovedì 23 settembre tra le 18.30 e le 19.00 hai riscontrato difficoltà ad accedere alla nostra App. Ci scusiamo per l’accaduto e, come annunciato già nel tardo pomeriggio di giovedì, oltre ad esserci attivati prontamente per risolvere la problematica, abbiamo deciso di indennizzare tutti i clienti che hanno subito il disservizio. Per questo motivo ti offriamo un mese di visione di DAZN senza alcun ulteriore costo e senza bisogno di alcuna azione da parte tua. Puoi già verificare nella tua area dedicata Il mio account che la data del tuo prossimo pagamento è stata posticipata automaticamente di un mese. Al termine della mensilità offerta il tuo abbonamento si rinnoverà automaticamente alle condizioni in vigore salvo disdetta. Ci scusiamo nuovamente per l’accaduto. Per qualsiasi ulteriore informazione o necessità di supporto puoi rivolgerti al servizio clienti”.

Leggi anche: Serena: “Milan fuori dalla Champions? Se succede, deve puntare tutto sul campionato”

Articolo precedenteTorino, Juric: “Siamo pronti per il derby. In città ci sono molti più tifosi granata”
Articolo successivoPadovan severo: “Kessié? Condizionato dalle voci sul rinnovo, non gioca al suo solito livello”