D’Aversa: “Kulusevski? Forza e dribbling da top”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

L’ex allenatore del Parma Roberto D’Aversa ha parlato a Sportitalia del suo ex pupillo Dejan Kulusevski.

Roberto D’Aversa, ex allenatore del Parma, è stato ospite di Sportitalia, dove ha parlato anche di Dejan Kulusevski, esploso proprio con lui alla guida dei ducali la scorsa stagione.

Queste le sue parole, raccolte anche da Tuttojuve.com: “Lui con me ha ricoperto tutti i ruoli in un 4-3-3, mi ha fatto l’esterno a tutto campo, mi ha fatto l’esterno venendo a giocare dentro e diventava quindi un 4-2-3-1, l’ho utilizzato come quinto di sinistra. E’ chiaro che lui è un giocatore molto forte quando gioca a piede invertito, anche nell’Atalanta giocava da mezzala, ma da mezzala destra, per sfruttare il fatto di rientrare; lui è molto bravo nel dribbling, tecnicamente è comunque un giocatore forte, è forte anche atleticamente, quindi lui può ricoprire tutti i ruoli. Con me ha fatto meglio quando lo utilizzavo sulla destra a piede invertito, ma anche quando ha giocato a trequarti. Spesso e volentieri quando non avevo Inglese o Cornelius lo utilizzavo come trequartista. Quando avevo una squadra avversaria con il play, come contro l’Inter, l’ho messo a uomo su Brozovic, perché mi portava dei vantaggi annullando la squadra avversaria e soprattutto poi la squadra avversaria non aveva mai il suo passo, perché ha una forza e un dribbling da top. Ognuno ragiona a modo suo, probabilmente ora Pirlo lo sta utilizzando a sinistra perché probabilmente vuole che gli esterni più che andare dentro vadano al cross”.

Foto: Twitter Tuttojuve.com.

COMMENTA L'ARTICOLO