Ai microfoni di Tuttomercatoweb, ha parlato il numero uno della Lega dal Pino il quale ha voluto soffermarsi sulle polemiche di Sarri e non solo ecco le sue parole:

La nuova sala VAR?
“Si svolgeranno qui anche le assemblee di Lega. Questa è un’area degli arbitri e non è di nostra competenza. Sarà una cassaforte chiusa con tutte le innovazioni tecnologiche. Questo nell’ambito di un prodotto complessivo che questo palazzo ha, qui riceviamo le telecamere di tutti gli stadio, poi distribuiremo il segnale a tutti i titolari dei nostri diritti. Il VAR è importante che facci parte della nostra media company”.

Sarri ha parlato ancora del poco tempo per preparare le partite.
“In Premier ha giocato gare con ancora meno tempo a disposizione, non ci piace la maleducazione. La Lega determina e gestisce il calendario, abbiamo persone che subiscono pressioni ma andiamo avanti. Il campionato è bello, ci sono tantissimi gol e bellissime partite. La Serie A è aperta a tutto, sia in vetta che in fondo alla classifica”.

Leggi anche: Inter, Sanchez: il cileno potrebbe lasciare i nerazzurri, su di lui i due club di Siviglia e il Marsiglia

Articolo precedenteInter, Sanchez: il cileno potrebbe lasciare i nerazzurri, su di lui i due club di Siviglia e il Marsiglia
Articolo successivoRazzismo Fiorentina-Napoli, il club toscano: “Non entreranno più allo stadio”