Criscitiello: “Inter, festa blindata in un locale a Milano. Con Conte lo avrebbero fatto quasi alla luce del sole?”

Foto: Logo Inter

Nel suo editoriale su TMW, il direttore Michele Criscitiello ha parlato anche di Inter: “Quando il gatto non c’è i topi ballano. Qualche sera fa alcuni calciatori dell’Inter hanno festeggiato la fine della prima parte di ritiro, una festa in centro a Milano in un locale blindato, dal pomeriggio fino all’una di notte circa. Nulla di che, balli, alcool e qualche ragazza, un bel clima da ritrovo tra compagni di squadra. Senza tour americano e famiglie i calciatori hanno passato qualche ora in simpatia. Non c’è assolutamente niente di male, quando farlo se non adesso che le gare ufficiali sono lontane? La domanda però è un’altra: con Antonio Conte lo avrebbero fatto quasi alla luce del sole? Inzaghi non è Conte, lo sappiamo, ma forse i giocatori dell’Inter farebbero bene a capire che quest’anno sarà più dura dello scorso“.

LEGGI ANCHEGaleone: “Juve leggermente avanti all’Inter, con Locatelli e Jorginho Allegri vincerebbe lo scudetto con la sigaretta in bocca”

LEGGI ANCHECalciomercato Inter, Vidal in uscita: Flamengo e Boca le più interessate