Criscitiello duro su Conte:”Ha fallito, è un disco rotto”

Criscitiello
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Criscitiello, duro editoriale su Antonio Conte

Michele Criscitiello critica pesantemente Antonio Conte. Duro editoriale pubblicato stamattina su TuttoMercatoWeb dal direttore di Sportitalia. Ecco cos’ha detto Criscitiello sull’allenatore dell’Inter:«Lukaku, Sanchez, Hakimi, Sensi, Barella, Eriksen, Vidal, Kolarov, Young, Moses e tanti altri. In campo. Come tutor Lele Oriali che guadagna una barca di soldi, uno staff tecnico composto da amici e parenti per… non vincere nulla. Antonio Conte dovrebbe dare delle spiegazioni: se non vuole darle alla stampa perché non svela il piano B e non vuole dare giustificazioni ai tifosi, almeno, dovrebbe spiegare il fallimento totale alla sua società e proprietà.»

“Ha fallito, è un disco rotto”

Questo era l’incipit dell’editoriale di Criscitiello che ha poi proseguito dicendo:«Basta leggere la prima riga di questo editoriale per capire come Conte debba delle spiegazioni a Marotta e, forse, tra poco Marotta le dovrà a Suning. Perché se chiudo un bilancio con -100 milioni di euro e sono fuori dai giochi che contano a metà dicembre qualcosa andrebbe spiegata. […] Conte non fa giocare a calcio le sue squadre, non propone nulla di nuovo e soprattutto ormai è un disco rotto. Gli anni della novità sono passati. Ormai non piace più il suo carattere e non è neanche un vincente antipatico. Tolto il vincente resta l’antipatico ma nel calcio ti passano l’antipatia solo se vinci.», ha concluso il direttore di Sportitalia.

FOTO: Michele Criscitiello Twitter.

COMMENTA L'ARTICOLO