Corriere di Bergamo – Atalanta: “Senza Ilicic e Gomez si spegne la luce”. Finisce 2-2 contro il Bologna

Papu Gomez, calciatore dell'Atalanta
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Senza Gomez e Ilicic l’Atalanta ha perso tante soluzioni in attacco. E ieri sera è arrivato anche il pari con il Bologna

L’Atalanta frena contro il Bologna. Senza Ilicic e Gomez si spegne la luce”. Titola così questa mattina il Corriere di Bergamo, complice anche il pari degli uomini di Gasperini nel match di ieri sera contro il Bologna. Pessina non sembra avere la qualità giusta per illuminare il reparto offensivo e, all’uscita dello sloveno, Miranchuk non riesce a prendere in mano la trequarti nerazzurra.

Per quanto riguarda il russo la cosa è anche abbastanza normale dato che, tra infortuni e Covid, è stato utilizzato veramente poco nel corso di questa stagione. Quello che preoccupa però è che la Dea non riesce a tenere alta la concentrazione per tutti i 90′, vedi il primo tempo contro la Roma o quello con la Fiorentina.

L’altro aspetto problematico è che in alcune situazioni, negli ultimi metri, mancano fantasia e soluzioni. L’unico ad aver convinto fino ad ora in quel ruolo è Malinovskyi che riesce a dare quantità ma anche la qualità giusta per incidere in zona goal. Sembrano lontani però i tempi migliori dove la Dea non aveva nessun problema a chiudere le partite. E la domanda, a questo punto, viene automatica. L’Atalanta può veramente fare a meno di Gomez? 

LEGGI ANCHE: Cagliari senti Joao Pedro: “Priorità? Tornare alla vittoria. Dobbiamo lavorare per migliorare quello che manca”.

FOTO: Profilo Twitter Calcio e Finanza

COMMENTA L'ARTICOLO