Caso Suarez, le rivelazioni del Mattino: “Mi chiamo Luis Suarez e gioco alla Playstation”

Caso Suarez
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Questa mattina il Mattino scrive di altre rivelazioni sul caso Suarez. La polemica nelle scorse settimana ha scosso anche l’ambiente della Juventus

Mi chiamo Luis Suarez e gioco alla PlayStation“. Titola così Il Mattino, nell’edizione in edicola oggi. Altre rivelazioni dunque sul caso Suarez e sull’esame già organizzato prima che l’uruguaiano arrivasse a Perugia. Da quanto scrive il quotidiano napoletano le domande e le risposte sarebbero arrivate prima sul computer dell’attaccante in modo che Suarez non doveva fare altro che impararle a memoria.

Mi chiamo Luis e sono nato a Salto, in Uruguay. Sono uruguaiano. Gioco spesso alla Playstation, mi piace bere il “mate. Mi piace fare il barbecue con la famiglia e gli amici. A me non piace fare la spesa. La spesa la fa sempre mia moglie“. Dunque, continuano ad alimentarsi le voci su un caso che ha già fatto parlare tanto di sé nell’ultimo periodo e che ha coinvolto in primo piano la Juventus e il suo direttore sportivo Paratici.

LEGGI ANCHE: Caso Suarez, le dichiarazioni di Fabio Paratici prima di Juventus-Torino.

Foto: Profilo Twitter Calcio e Finanza

COMMENTA L'ARTICOLO