Caso Hakimi: il Real Madrid smentisce ogni tensione con l’Inter

Hakimi
Fonte foto: Profilo Twitter Achraf Hakimi

SEGUICI SU

Con un comunicato ufficiale, il Real Madrid ha smentito le indiscrezioni emerse questa mattina, secondo cui si sarebbero create delle tensioni con l’Inter per il pagamento della prima rata dell’operazione Hakimi.

Il Real Madrid, con un comunicato ufficiale, ha smentito le indiscrezioni emerse questa mattina, in merito al caso Hakimi. I Blancos affermano l’infondatezza della notizia riportata in prima istanza dal Corriere dello Sport, secondo cui sarebbero sorte delle tensioni con i nerazzurri circa il pagamento del cartellino dell’esterno marocchino, per il quale le due società hanno precedentemente siglato un accordo con scadenza fissata per il 30 marzo. Il Real ha ribadito come i termini del trasferimento di Hakimi siano stati discussi e accordati secondo un normale rapporto contrattuale, sottolineando i buoni rapporti che legano le due squadre.

COMMENTA L'ARTICOLO