Cagliari, Cragno nel post-gara: “Siamo delusi ma manca ancora tanto alla fine del campionato”

Di seguito le parole del portiere del Cagliari, Alessio Cragno, dopo la sconfitta contro l’Atalanta: “Il lavoro alla fine pagherà”

Siamo delusi, ma mancano 16 partite. Alla fine il lavoro pagherà”. Questo il commento su Sky Sport nel post-partita di Cagliari-Atalanta di Alessio Cragno, deluso per l’ennesima sconfitta dei sardi. Gli uomini di Gasperini hanno infatti superato per 1-0 la squadra di Di Francesco grazie a un goal sul finale del solito Luis Muriel.

Oggi è normale essere delusi, abbiamo giocato bene ma non abbiamo guadagnato niente. Venerdì ci attende una partita molto importante ma non sarà decisiva visto che ne mancano altre 16. Il lavoro alla fine pagherà. Non è un momento in cui siamo molto fortunati, la situazione è complicata ma dobbiamo restare uniti e continuare con questo spirito. I miei provini alla Fiorentina? Non ricordo se ci fosse Prandelli, sono passati tanti anni”, come riporta ITASportPress.

LEGGI ANCHE: Cagliari-Atalanta, Eusebio Di Francesco:”Rugani-Muriel? Non era rigore”.

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads