Cagliari-Atalanta, Muriel sfonda il muro rossoblù

Cagliari-Atalanta si conclude con la vittoria di misura dei bergamaschi dopo una partita molto equilibrata, decisa solo nei minuti finali.

Cagliari-Atalanta, i padroni di casa partono bene ma domina l’equilibrio nel primo tempo

I padroni di casa partono bene. Subito brividi per la difesa dell’Atalanta. Djimsiti rischia un clamoroso autogol dopo appena due minuti deviando il pallone sul palo. Poi progressivamente i ritmi calano e arriva la prima occasione anche per la Dea al 25′ proprio con Djimsiti che colpisce di testa su corner non trovando la porta. Sono le uniche emozioni di un primo tempo molto intenso ma poco spettacolare. All’intervallo di Cagliari-Atalanta il risultato più logico è quello ad occhiali.

L’equilibrio prevale fino allo scoccare del novantesimo: Muriel rompe il ghiaccio

Il Cagliari inizia la ripresa allo stesso modo in cui aveva cominciato i primi quarantacinque minuti. Joao Pedro viene chiuso provvidenzialmente da Šutalo al 3′ minuto. Nández spaventa Sportiello con un tiro defilato poco dopo. Poi però si ripete lo spartito dei primi quarantacinque minuti. Partita bloccata e poche emozioni. Gasperini si gioca la carta di Muriel. L’Atalanta cresce nella parte finale del match. Zapata colpisce la traversa di testa su cross proprio del suo connazionale compagno d’attacco. E proprio Muriel si conferma il panchinaro più forte al mondo decidendo la gara al 90′ con una sua splendida giocata. Cagliari-Atalanta termina 0-1. Sembra finita ma proprio all’ultimo secondo De Roon sgambetta in area Rugani. L’arbitro concede il rigore ma poi torna sui suoi passi al VAR. Cagliari-Atalanta 0-1. Beffa tremenda per i sardi. La Dea porta a casa tre punti pesanti.

 Cagliari-Atalanta, Muriel al fischio finale

Così lo stesso Luis Muriel ha commentato la vittoria della sua squadra a caldo su sky sport:«Sono molto contento di aver fatto gol e aver vinto la partita. Era molto difficile all’inizio con un Cagliari che ha dato tutto, vincerla così è importantissimo ed è un bel segnale.  Il mister ci aveva detto che non vincevamo da tempo al novantesimo e abbiamo vinto al novantesimo. È una bella spinta per la Champions. Classifica cannonieri? Penso alla squadra. Real Madrid? Prima c’è il Napoli…»

 

Leggi anche: Cagliari, Di Francesco suona la carica:”Abbiamo voglia di riscattarci”

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.