Burgnich su Inter-Juventus: “Bianconeri con un altro approccio stasera, sono molto più forti dell’Inter. Chiellini un calciatore della mia epoca”

Tarciso Burgnich, doppio ex di Inter e Juventus, ha fatto il punto sulla sfida di stasera in un’intervista rilasciata a Tuttojuve.com.

Una delle vecchie glorie del calcio italiano, Tarciso Burgnich, ex giocatore di Inter Juventus, in un’intervista concessa a Tuttojuve.com ha fatto il punto sulla sfida di stasera in Coppa Italia tra nerazzurri e bianconeri. Queste le sue parole.

Come ha visto la Juve con la Sampdoria? “Molto bene: non era una partita facile. Ho visto una squadra in salute: ma i bianconeri hanno qualcosa in più rispetto a tutti gli altri”.

L’Inter, però, tre settimane fa l’ha battuta nettamente: “Credo che la Juve giocherà con tutto un altro approccio: non credo ripeterà lo stesso tipo di match, in cui ha proprio sbagliato la prestazione. Ripeto: la Juve è troppo più forte delle altre. Anche dell’Inter”.

Rinuncerebbe a Chiellini dal primo minuto? “Devo dire la verità? Farei fatica. Ormai questo è un calcio in cui c’è poco attaccamento alla maglia, ai valori… Chiellini, al di là del campo, mi sembra un calciatore della mia epoca, totalmente diverso da tutti gli altri. Dovrebbero essere tutti come lui”.

Terrebbe Dybala? “Sì, io farei di tutto per tenerlo. Nel vederlo in campo penso che sia un giocatore che ha anche bisogno di essere aiutato e supportato”.

Non sarebbe servito un attaccante ai bianconeri? “Secondo me no: la Juve ha fatto bene a non prendere nessuno. Per come è messa ora la squadra va benissimo: rischiavi di rompere, eventualmente, qualche equilibrio”.

Fonte dichiarazioni: Tuttojuve.com.

Potrebbe interessarti anche: recupero importante in casa Atalanta.

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads