Bergomi: “Inter quarta rosa del campionato. Milan? Gli interisti si arrabbieranno”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

In un’intervista rilasciata al QS, e riportata da tuttomercatoweb.com, Beppe Bergomi ha parlato della lotta scudetto tra Milan e Inter, rispettivamente prima e seconda della classe in Serie A: “Non capisco la diffidenza per quanto riguarda il Milan. So che dicendo questo gli interisti si arrabbieranno, però i fatti sono questi. Il Milan ha calciatori veloci, sugli esterni e in attacco, fanno la differenza. Da questo punto di vista è completo, non è più una sorpresa. L’Inter è forte indubbiamente, Conte è il vero valore aggiunto. Vincere 8 partite consecutive non è scontato. A livello di rosa per me sono la quarta squadra, poi un conto è dire chi sono le favorite a vincere e in questo momento sono ovviamente Milan e Inter che sono in testa. A guardare le rose poi penso che il Napoli sia molto profondo, con due calciatori bravi per ogni ruolo“.

Parentesi poi anche sul calciomercato dei nerazzurri con Bergomi che saprebbe su chi puntare. “Gomez sarebbe perfetto per l’Inter, un trequartista che salta l’uomo e conosce la Serie A. Lo vedrei bene anche alla Roma“.

Infine un pensiero sugli stadi vuoti, “L’anno scorso favorì un Milan pieno di giovani, adesso invece sta togliendo sia a loro che all’Inter. Giocare senza un San Siro che sarebbe pieno fa grande differenza. L’Inter aveva la media più alta di spettatori, Milan subito dietro. La Juventus invece, al massimo fa 40 mila spettatori“.

Foto: profilo Twitter ufficiale Inter