Basta un tempo di grande Roma, steso il Sassuolo. Dzeko: “Questa è casa mia”

La Roma trova il primo successo del suo campionato, superando per 4-2 il Sassuolo tra le mura amiche. Grande prestazione dei giallorossi per i primi 50 minuti, poi lentamente la squadra di Fonseca ha abbassato i ritmi, facendo rientrare in partita gli emiliani. Primo tempo sprint dei capitolini, che sbloccano subito con Cristante, poi dilagano in 20 minuti con Dzeko, il nuovo acquisto Mkhitaryan e con Justin Kluivert. Dopo aver colto ben 3 pali (uno anche per il Sassuolo), gli uomini di Fonseca si adagiano e si fanno infilare dalla doppietta di Berardi. Nel complesso, ottime le indicazioni per la Roma, soprattutto con i nuovi Veretout (sontuoso) e Mkhitaryan mentre Dzeko e Pellegrini (3 assist) sono sembrati inarrestabili.

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi (73’Spinazzola), Mancini, Fazio, Kolarov; Cristante, Veretout; Kluivert (72’Zaniolo), Pellegrini (84’Pastore), Mkhitaryan; Dzeko. All: Fonseca

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Marlon, Chiriches, Ferrari, Peluso (70’Muldur); Duncan (84’Traorè), Obiang, Locatelli (46’Toljan); Berardi, Caputo, Defrel. All: De Zerbi

Marcatori:  12’Cristante, 19’Dzeko, 22’Mkhitaryan, 33’Kluivert, 53’Berardi, 72’Berardi

POST PARTITA

Dzeko: “Sono molto contento di essere rimasto qui, sono contento della prestazione e di aver fatto gol, crediamo totalmente nel gioco di Fonseca. E’ vero che mia moglie voleva che io restassi qui, ma la decisione finale la prendo io, assieme ai miei genitori. Anche i miei figli considerano Roma come casa loro ed è così anche per me, questa è casa mia”

Fonseca: “Anche mia moglie è molto contenta di stare qui a Roma e io sono contento di avere in squadra Dzeko perchè è un grandissimo giocatore. Oggi ha fatto un gol e ne poteva fare altri, è un giocatore importantissimo. Sono molto contento della prestazione di oggi della squadra, sono stati bravi anche i giocatori davanti a pressare alto. Dobbiamo capire che, pressando alto, riduciamo i rischi anche ai difensori”