Atalanta, Zazzaroni sta con Gasperini: “Reazione comprensibile. Da anni ci sono insopportabili sospetti sulla Dea”

Fonte foto: Profilo Twitter Atalanta

Il direttore del Corriere dello Sport ha espresso il suo parere sulle ultime vicende che hanno riguardato il tecnico dell’Atalanta.

Il direttore del Corriere dello Sport Ivan Zazzaroni ha espresso il suo parere sulle vicende che hanno interessato da vicino l’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini, relative soprattutto al caso del controllo antidoping e a tutto quello che ne è conseguito. Queste le sue parole, tramite le colonne del quotidiano.

“Due parole sul caso Gasperini-Gosens. Sono anni che le imprese dell’Atalanta vengono accompagnate da insopportabili sospetti. Un giorno domandai su Twitter cosa mangiassero Freuler e compagni per correre così forte anche per cento minuti e fui accusato di aver sostenuto la tesi del doping. La mia era una semplice battuta tanto che ci scherzai su proprio con Gasperini. La sua reazione all’ennesimo controllo a sorpresa effettuato durante l’allenamento a Zingonia non è giustificabile, ma la comprendo”.

Fonte dichiarazioni: Tuttojuve.com.

Potrebbe interessarti anche: a serio rischio l’organizzazione delle Olimpiadi in Giappone.

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Tutte le notizie su Champions League . Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale. Potrai trovare notizie dalla Serie A ai dilettanti.

Sorry! You are blocked from seeing ads