Atalanta, Gasperini sul mercato: “In porta avevamo bisogno di un rinforzo e Musso è stata un’operazione top, come quella di Demiral”

Foto: sito ufficiale Atalanta

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della prima giornata di campionato che vedrà la sua Atalanta affrontare il Torino, mister Gian Piero Gasperini ha parlato anche delle operazioni di mercato che hanno interessato il club bergamasco:

“Se mi aspetto un rinforzo sugli esterni? Molto dipenderà dalle opportunità di mercato. La nostra rosa è fatta da 21 giocatori. C’è sempre un nucleo determinante di 15-16 giocatori, poi una società come la nostra deve avere sempre delle scommesse come lo sono stati i vari Bastoni, Kulusevski e Diallo. Quest’anno vedo bene Scalvini, sta dando ottime sensazioni. Ci sono tante opportunità di mercato, ma io non intervengo, lascio fare alla società. Sono state avanzate delle belle proposte, ma non dipende da me la buona conclusione o meno di questi affari. Ad esempio ho detto che il portiere era un ruolo da rinforzare, poi la società ha comprato Musso che è tanta roba, cosi come Demiral”. 

LEGGI ANCHE: Verso Inter-Genoa, parla Ballardini: “Domani mi aspetto una gara difficile, i nerazzurri sono comunque una squadra forte”

LEGGI ANCHE: Verso Empoli-Lazio, parla Andreazzoli: “Voglio vedere una squadra che giochi con coraggio” 

Fonte: TMW