Atalanta, Gasperini in conferenza: “Domani in campo la miglior formazione, poi penseremo al Real. Staffetta Zapata-Muriel? Ho qualche idea”

Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico dell’Atalanta ha parlato alla vigilia della sfida di domani contro il Napoli.

Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di domani contro il Napoli. Queste le sue parole.

Mercoledì il Real: come non pensare a quella partita? “Penso che sia il modo migliore affrontare il Napoli prima del Real. Così possiamo non pensarci troppo e pensare alla gara di campionato”.

Com’è andata la settimana di lavoro? “Ci siamo dovuti riabituare un po’, ci voleva. Abbiamo fatto una buona settimana per poter recuperare tutti al meglio. Adesso torniamo a giocare quattro partite di fila una dietro l’altra, ritorniamo nell’agonismo del campionato”.

Come affronterà il Napoli domani? “Cerchiamo sempre di mandare in campo la miglior formazione, al netto di acciacchi e fatiche. Sarà così anche domani, dopo penseremo al Real. Stiamo tutti bene, l’unico problema è Maehle. Ha preso una contusione sulla gamba, non so se riusciremo a recuperarlo per domani. Hateboer non ci sarà, il resto ci siamo tutti”.

Si aspetta un Napoli diverso? “Mi aspetto un buon Napoli. Il Napoli è una squadra forte, con dei valori. Il fatto che abbiamo giocato due partite molto recenti ti dà qualcosa in più, sono state due buone partite. Domani sarà una terza gara, ma si ripartirà da capo. Noi abbiamo la voglia di far bene in campionato, la classifica è molto corta. Non sarà una partita decisiva, ce ne saranno altre quindici. Iniziano ad essere partite importanti”.

Gli infortuni del Real un vantaggio? “A turno sta riguardando tutte le squadre, anche il Napoli ha avuto sfortuna in un certo momento. Poi vedremo domani visto che stanno recuperando parecchi elementi. Quando hai giocatori forti fuori qualcosa ti manca”.

Il Napoli arriva da una sconfitta: “Noi arrivavamo da una sosta di nazionali, siamo stati due settimane fermi. Parecchi sono arrivati il venerdì, giocando il sabato. Adesso è una situazione diversa. Sono situazioni diverse, chi ha un carico di partite in più fa fatica”.

Staffetta Zapata-Muriel? “Un po’ di idee ce le ho. Io vi suggerirei di controllare le statistiche di Muriel, ne ha fatte 29. Lui partecipa sempre, a parte il minutaggio. È un giocatore che viene impiegato sempre, forse dopo Zapata il più impiegato”.

Fonte dichiarazioni e conferenza completa: Tutto Atalanta.

Potrebbe interessarti anche: le parole dell’agente di Camavinga sul suo futuro.

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.