Atalanta, Gasperini furioso: “I due rigori non c’erano, Immobile si butta. Ormai sono cose che…”

Atalanta, l'allenatore Gian Piero Gasperini
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Lazio ed Atalanta, nel match dell’ottava giornata di campionato, si dividono la posta in palio. Grande primo tempo della Dea che si porta sul 3 a 0 grazie alla doppietta di Muriel ed alla rete del Papu Gomez. Nella ripresa gli uomini di Simone Inzaghi trovano il clamoroso pari con due rigori trasformati da Ciro Immobile ed il gran gol di Correa.

Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, è rimasto comunque soddisfatto della prestazione dei suoi, ma non le ha mandate di certo a dire. Ai microfoni di Sky Sport ha commentato così il pari odierno: “Se vogliamo parlare di calcio posso dire grande Atalanta. Usciamo sicuramente con un risultato positivo. I due rigori? E’ palese che Immobile nel primo fa un passo e si butta, mentre nel secondo il mio difensore viene anticipato al momento del calcio sul pallone. Ormai sono cose che accadono abitualmente ogni giornata. Sono pesanti, perché poi se vai a vedere influiscono sul risultato”.

Foto: Twitter Atalanta B.C.

COMMENTA L'ARTICOLO