Atalanta-Brescia :6-2 .Gasperini: ” Muriel? Poteva rimanerci secco”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

L’ Atalanta è infermabile: ne fa 6 anche al Brescia

Si conclude per 6 a 2 il derby tra Atalanta e Brescia. Non c’ è mai stata storia nel match, anche se un sussulto d’ orgoglio, sull ‘ 1 a 0 per l’ Atalanta, il Brescia lo ha avuto con la rete di Torregrossa. Nel primo tempo l’ Atalanta ne fa 4 chiudendo con 45 minuti di anticipo la gara. Nella ripresa i bergamaschi aggiornano il tabellino con altre 2 reti, aggiornando il record di gol che stanno raccogliendo in questa stagione; che per ora è di 114 .

Le parole di Gasperini: ”

Dove può arrivare questa squadra?
“Siamo vicinissimi a tornare in Champions League, manca solo la matematica. Poi continueremo a giocare queste cinque partite per cercare di raggiungere gli obiettivi che mancano. Cercheremo di prepararci per partite difficili e veri. Di motivazioni ce ne sono moltissime”.

Se vogliamo cercare un difetto: il primo gol?
“Abbiamo iniziato male, i primi 10′ abbiamo concesso molto. Questo si ripete molto spesso ad inizio gara, oggi si è ripetuta ma non è facile giocare ogni tre giorni”.

Malinovsky?
“È stato strepitoso, ma tutti hanno fatto bene. Ho visto anche altri giocatori, sono partite che possono essere delle trappole: se non fatte nel modo giusto rischiano di essere difficili. Abbiamo fatto bene”.

Pasalic?
“La sua forza è quando spinge sugli inserimenti centrali, sa fare gol in ogni modo. Ha dei tempi di inserimento buonissimi che lo portano in zona gol”.

Muriel?
“Gli è andata bene, è scivolato male in casa. Ha preso questa brutta botta, poteva rimanere secco (ride, ndr).

Ilicic?
“Dobbiamo recuperarlo al meglio, ma ha fatto delle buone partite come a Torino con la Juve. Ha perso un po’ di peso, gli siamo tutti addosso per riportarlo al miglior Josip possibile”.

Fonte foto: @atalantabc (Instagram)

COMMENTA L'ARTICOLO