Asmini: “Tra Marotta e Paratici scelgo il primo. Ai tempi rifiutai la Juve”

Fonte foto: Logo Juventus
Sorry! You are blocked from seeing ads

L’ex dirigente della Sampdoria ai tempi di Marotta e Paratici, Salvatore Asmini, ha così parlato di quei tempi in blucerchiato nel corso di un’intervista a Settimana Sport, esprimendo anche la propria preferenza sull’uno o sull’altro dirigente:

“Il mio rammarico è quando sono rientrato (nel 2011, ndr), ho sbagliato, forse per il grande attaccamento: non avrei dovuto ma me l’aveva chiesto Garrone. Sono arrivato e mi è stato proibito di occuparmi di questioni tecniche perché c’erano altri. Dovevo essere una sorta di team manager, stare con la squadra e con l’allenatore. Poi hanno fatto la squadra che hanno fatto, le cose sono andate male e chi se ne è andato ha avuto la forza di dire che la colpa era mia. Mi son preso la colpa, sono arrivati insulti. Queste cose mi hanno ferito. Per il 90% delle persone Salvatore Asmini è responsabile della catastrofe di quell’anno lì.

Se è meglio Paratici o Marotta? Paratici quando è arrivato non lo conosceva nessuno: ha lavorato sette anni. Poi per la maggior parte della stampa genovese è stato quello ha preso i giocatori e ‘che ha cambiato il mondo’. A Marotta avevo detto una cosa precisa che si è avverata, quindi parteggio per lui. Non ho nulla da perdere e posso dire quello che voglio. Il mio problema non sono né Marotta né Paratici. Alla Juventus saremmo andati entrambi, io e Paratici: non ho accettato e me ne sono andato sbattendo la porta in malo modo. Anche con Paratici non ho niente, è lui che dovrebbe chiamare me. Sono un po’ polemico, ma non voglio passare per fesso”.

FONTE: www.tuttojuve.com

Leggi anche: Di Livio: “Juve-Napoli una partita a rischio per Pirlo. Credo ci sia un pre-accordo con Allegri”

Leggi anche: Castillejo può salutare a fine stagione per andare in Liga. Il Milan fissa il prezzo

Leggi anche: Juventus, Bernardeschi multato di 2.000 euro per la simulazione contro il Torino

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads