Ancora guai per Suning: tolti i diritti della Serie A in Cina per mancati pagamenti

Stadio San Siro
Fonte foto: Profilo Twitter Inter

SEGUICI SU

Per il gruppo Suning continuano a fioccare problemi, e secondo quanto raccolto da Calciomercato.com, in Cina sarebbero stati tolti i diritti tv della Serie A alla televisione di proprietà del gruppo, a causa del grave ritardo nei pagamenti.

Continuano i guai per Suning. Infatti, secondo quanto è stato raccolto da Calciomercato.com, il gruppo proprietario dell’Inter si starebbe ritrovando a far fronte a un nuovo problema, ossia quello dei diritti TV della Serie A in Cina, assegnati da IMG (la società che commercializza gli stessi diritti) proprio alla televisione di proprietà di Suning, PPTV. La causa di ciò è da ritrovare nel grave ritardo del pagamento dei 341 milioni pattuiti per l’assegnazione dei diritti.

Potrebbe interessarti anche: il motivo della sostituzione di Vidal all’intervallo della sfida con la Fiorentina.

Tags:
COMMENTA L'ARTICOLO