Altro indizio di Rangnick: lo stato di Whatsapp è in italiano

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Altro indizio di Rangnick

Ci vuole pazienza, predicava sempre l’allenatore dell’ultimo scudetto del Milan. Del resto, occhio, pazienza e fortuna era anche il motto di Arrigo Sacchi , l’uomo che rivoluzionò un epoca di calcio. E ciò che fece al Milan lo conosciamo tutti. Tornando al presente, e nell’attesa di capire il futuro del nostro campionato a Milano il club di via Aldo Rossi sta pensando ad un altro futuro, la guida tecnica per la prossima stagione. Ralf Rangnick continua a mandare indizi lampanti al Milan. Se da una  parte conferma quanto detto sinora, “Ora ci sono altre priorità”, dall’altra ribadisce e conferma che l’interesse del Milan c’è eccome.

Lo stato di Whatsapp è in italiano

Stamattina il tedesco si è espresso così: “Non posso escludere del tutto che andrò li. Senza voler essere presuntuoso, ma la cerchia dei club che mi possono interessare è abbastanza ristretta.” Insomma, tanti giri di parole in televisione ma che potrebbero aver portato già a carta e penna sulla scrivania di Ivan Gazidis. Nel frattempo lo stato di Whatsapp di Rangnick è in italiano e riporta la seguente frase: “Sono i sogni a far vivere l’uomo”. Come dire, l’eccezione che conferma la regola può essere un lusso, non sempre. Ma in questo caso può essere cosi. Nulla ancora scritto e decretato, ma gli indizi portano sempre ad una conclusione…

Foto: twitter Rangnick

COMMENTA L'ARTICOLO