Serie A: La Fiorentina sbanca il Meazza grazie a Chiesa,Milan in piena crisi.Il Napoli stende la Spal 1-0 ma Meret sul finale salva tutto.

22 Dicembre 2018 - 17:05 di

MILAN-FIORENTINA 0-1

RETI: 74′ Chiesa

Gonzalo Higuain ancora secco dal gol

Parte subito forte il Milan che al 3′ e al 6′ ha una doppia occasione di passare in vantaggio con Calhanoglu,Nella prima occasione ottima la risposta di Lafont mentre successivamente palla ampiamente a lato.Prima della fine del primo tempo ancora rossoneri pericolosi prima col solito Calhanoglu dopo uno scambio con Suso calcia ma non inquadra la porta poi ancora Milan al 44′ dove il difensore viola Milenkovic salva sulla linea dopo il tiro del calciatore turco.Un primo tempo all’insegna di un’ottimo Milan che crea pericoli senza però concretizzare,Fiorentina in affanno.L’inizio della ripresa non desta particolari sorprese con un Milan ancora propositivo al 53′ con una grande azione solitaria di Suso che riesce ad andare alla conclusione ma si trova un grande Lafont a negare il vantaggio.Al 73′ però arriva la grande beffa con la Fiorentina che si porta in vantaggio con l’unica vera occasione da gol,vantaggio firmato Chiesa (a digiuno dal gol in trasferta dal Febbraio 2018 contro il Bologna).All’83’ Gattuso fa esordire Conti dopo i vari infortuni che lo hanno tenuto lontano dal campo per circa due anni.1′ dopo il Milan ha l’ultima vera occasione per pareggiare con Ricardo Rodriguez che di testa impiega Lafont.

TABELLINO

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate (83′ Conti), Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Calabria, Mauri (67′ Cutrone), Calhanoglu; Suso, Higuain, Castillejo (67′ Laxalt). All. Gattuso.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; E. Fernandes, Veretout, Benassi (86′ Laurini); Chiesa, Simeone (88′ Pjaca), Mirallas (61′ Gerson). All. Pioli

 

NAPOLI-SPAL 1-0

RETI: 47′ Albiol

Dries Mertens autore del calcio d’angolo che ha portato il gol di Raul Albiol

Un Napoli molto aggressivo sin dai primo minuti crea la prima palla gol al 7′ con Rog che sfrutta al meglio l’assist di Callejon ma l’ottimo intervento di Gomis nega il gol.Gol che assaporano i padroni di casa 3′ dopo con Insigne ma successivamente il VAR lo annulla e partita che rimane sullo 0-0.Dopo mezzora i partenopei faticano a trovare spazi vista l’ottima organizzazione difensiva dei ferraresi ma al 44′ ecco il vantaggio dei padroni di casa firmato Raul Albiol (primo gol della stagione di un difensore del Napoli),perfetto lo stacco di testa del difensore spagnolo sull’angolo battuto da Mertens.Nella ripresa si fa poi vedere la Spal al 58′ con Lazzari che calcia di potenza sul primo palo ma Meret nega il pareggio.Successivamente ancora qualche pericolo per la retroguardia napoletana questa volta i problemi li creano il duo Fares-Kurtic con il secondo che supera Hysaj ma col destro spara alto.Prima del fischio finale Mertens sfiora il 2-0 colpendo un palo,dopo l’ottimo scambio con Insigne il belga salta Gomis ma da posizione molto defilata non riesce a infilare in rete,successivamente ci prova Callejon che si fa respingere il tiro.Gli ultimi minuti vedono grande protagonista Meret che salva il Napoli dalla beffa finale in due occasioni,la primo al 90′ con Paloschi che a tu per tu col portiere fallisce clamorosamente poi l’ultima in pieno recupero sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

TABELLINO

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam (79′ Luperto); Callejon, Rog (61′ Ruiz), Hamsik, Zielinski; Mertens (83′ Diawara), Insigne. All. Ancelotti

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Djourou (42′ Vicari), Bonifazi (83′ Floccari); Lazzari, Schiattarella, Valdifiori (69′ Valoti), Kurtic, Fares; Paloschi, Antenucci. All. Semplici

 

ALTRE NEWS