Senegal, il CT senza stipendio da 6 mesi: situazione surreale, i dettagli

Il Ct del Senegal senza stipendio da 6 mesi: svela tutto alla vigilia della Coppa d'Africa

Il Ct (Commisso Tecnico) del Senegal, Aliou Cissé, ha rivelato di non aver ricevuto il suo stipendio per gli ultimi sei mesi, insieme al suo staff. Questo annuncio arriva poco prima dell’inizio della Coppa d’Africa, che si terrà in Costa d’Avorio dal 13 gennaio all’11 febbraio.

Aliou Cissé, che ha guidato il Senegal alla vittoria nella Coppa d’Africa 2022 e alla qualificazione agli ottavi di finale dei Mondiali 2022 in Qatar, ha dichiarato che lui e il suo staff non hanno ricevuto il pagamento previsto. L’ingaggio annuale di Cissé è di circa 360 mila euro, e al momento reclama circa 180 mila euro di stipendi arretrati. Questa situazione finanziaria potrebbe creare disagi nell’ambiente della nazionale senegalese in vista della difesa del titolo di campione d’Africa. Il Senegal è una delle squadre favorite per vincere la competizione, ma la questione dei salari potrebbe avere ripercussioni sulla preparazione e sul morale della squadra.

Il Ct del Senegal senza stipendio da 6 mesi: svela tutto alla vigilia della Coppa d'Africa

Al momento, il ministero dello Sport del Senegal non ha ancora risposto ufficialmente a questa controversia. La nazionale senegalese è inserita nel Gruppo A della Coppa d’Africa insieme a Camerun, Guinea e Gambia. Il suo primo incontro è previsto per il 15 gennaio contro la Guinea.

Lascia un commento