Scoppia il caos in casa Inter: lascia il ritiro, annuncio dell’agente sul suo futuro

Foto: profilo Twitter Inter

L’Inter potrebbe cambiare molto in rosa nel prossimo calciomercato invernale. La tifoseria ha chiesto dei miglioramenti importanti in vista della ripresa del campionato fissata a gennaio.

Foto: profilo Instagram Inter

CALCIOMERCATO INTER, SCOPPIA IL CAOS IN CASA NERAZZURRA: ECCO IL MOTIVO

Il calciomercato di gennaio sarà una nuova occasione per la dirigenza nerazzurra per migliorare la rosa messa a disposizione di Simone Inzaghi. Il mondiale in Qatar potrebbe portare verso nuove opportunità. Il club starebbe già stilando l’elenco dei colpi da mettere a disposizione dell’allenatore.

L’Inter ha vissuto una prima parte di stagione non perfetta, con Simone Inzaghi che è stato sempre nel mirino delle critiche sia mediatiche che dei propri tifosi.

Secondo le ultime notizie di calciomercato, i nerazzurri starebbero vivendo anche un momento di litigi interni. La situazione non è delle migliori e nelle ultime ore è scoppiato il caos.

Foto: sito ufficiale Inter

CALCIOMERCATO INTER, SCOPPIA IL CAOS CON ESPOSITO: ECCO COSA E’ SUCCESSO

In casa Inter è scoppiato il caso di Sebastiano Esposito. L’attaccante è in prestito all’Anderlecht, in Belgio, e non ha iniziato al meglio la stagione con soli due gol segnati in 21 presenze.

Potrebbe già terminare l’avventura di Esposito all’Anderlecht. Secondo le ultime notizie, l’attaccante non sarebbe stato inserito nella distinta del match contro il Genk e già nei giorni scorsi era stato avvistato in aeroporto. Il club belga non conta più su di lui ed ora si deve cercare una soluzione al problema.

Esposito potrebbe tornare all’Inter già a gennaio e diventare così un rinforzo inaspettato per il reparto offensivo. Simone Inzaghi in estate ha preferito spedirlo in prestito per fargli acquisire esperienza.

Foto: profilo Twitter Inter

CASO ESPOSITO IN CASA INTER: PARLA L’AGENTE DELL’ATTACCANTE

Sebastiano Esposito rimarrà all’Anderlecht o tornerà all’Inter? E’ il suo agente, Mario Giuffredi, a chiarire una volta per tutte la situazione del giovane attaccante:

“Personalmente ho ricevuto autorizzazione dai dirigente dell’Anderlecht a far rientrare Sebastiano Esposito un giorno prima. Non è mia abitudine fare polemiche, fossero passati messaggi sbagliati sarebbe stato mio compito tutelare un giovane professionista che, a prescindere dalle scelte dell’allenatore, ha sempre mantenuto un comportamento altamente professionale, quindi mi sembrava doveroso chiarire la vicenda”.

Foto: sito ufficiale Inter

Tutte le news sul calciomercato e non solo: CLICCA QUI

LEGGI ANCHE