Scambio Vlahovic-Lukaku, colpo di scena inaspettato: ecco cosa è accaduto

Le trattative sembravano essere in fase di avvicinamento: alla Continassa, la sede della Juventus, si percepiva un cauto ottimismo. Il Chelsea aveva raggiunto una valutazione di circa 60 milioni di euro per Dusan Vlahovic, mentre la Juventus era scesa fino a 75 milioni, bonus inclusi. Nel frattempo, la valutazione di Romelu Lukaku era stata fissata a 40 milioni di euro.

Tuttavia, proprio quando la dirigenza della Juventus si aspettava un’accelerazione decisiva da parte del Chelsea, soprattutto dopo l’infortunio che ha fermato Christophe Nkunku per quattro mesi, è arrivata una mossa che ha gettato acqua fredda sulle trattative. I Blues hanno deciso di interrompere al momento la trattativa per lo scambio. Hanno comunicato che al momento si concentreranno solo sulla cessione di Lukaku e che eventualmente si potrà discutere di Vlahovic, ma in termini diversi.

Questa decisione ha sorpreso la Juventus e ha creato una situazione di incertezza. Se la Juventus non dovesse riuscire a portare a termine l’operazione per Lukaku e non dovessero arrivare altre proposte dall’Europa, il Chelsea sembra essere intenzionato a considerare l’opzione di sfruttare gli ultimi giorni del mercato in Arabia Saudita.