Sanremo, Amadeus sfotte Gatti per l’autogol contro l’Inter in diretta: come stanno le cose

La 74ª edizione del Festival di Sanremo ha inaugurato la sua prima serata con grande attesa e spettacolo, sotto la conduzione confermata di Amadeus. Tuttavia, l’anticipazione di una presunta gag calcistica, focalizzata sull’ultimo derby d’Italia tra l’Inter e la Juventus, è stata smentita, dimostrando come l’umorismo non abbia sempre spazio nei rigidi schemi televisivi.

Nel pomeriggio precedente alla serata d’apertura, i social media hanno alimentato il buzz attorno a un presunto sketch che vedeva Amadeus, noto tifoso dell’Inter, protagonista di un siparietto relativo all’ultimo derby d’Italia vinto dai nerazzurri contro la Juventus. Un presunto screen della scaletta della serata, successivamente rivelatosi falso, indicava alle 21.22, nel secondo blocco della trasmissione, la presenza di una “gag calcio” dove Amadeus avrebbe dovuto “scendere dalle scale con la maglia di Gatti, prendere un pallone e imitare l’autogol del giocatore”. Tale riferimento all’autorete del difensore bianconero durante il match ha accresciuto l’attesa per un momento di leggerezza in una serata spesso carica di emozioni e tensione.

Tuttavia, durante la trasmissione, la gag non è mai andata in scena, lasciando i fan del presentatore e gli spettatori del festival a chiedersi se fosse stato un’indiscrezione non confermata o una semplice bufala alimentata dai canali digitali.

Non è la prima volta che Amadeus si trova al centro di indiscrezioni legate alla sua passione per l’Inter. In un episodio precedente, aveva svelato a Striscia la Notizia di indossare dei boxer dell’Inter, confermando la sua fede calcistica anche sul palco televisivo nazionale. Durante un’intervista con Enrico Lucci, ha scherzosamente esibito l’intimo griffato Inter, sottolineando il suo attaccamento alla squadra del cuore.

In conferenza stampa, Amadeus ha confidato: “Ero molto agitato e dopo la partita ho fatto fatica ad addormentarmi per la felicità. Sono più in tensione per l’Inter che per il Festival di Sanremo”, evidenziando quanto il calcio possa influenzare il suo stato d’animo e la sua partecipazione al prestigioso evento musicale.

Lascia un commento