Sampdoria, le pagelle del match contro l’Empoli: Immenso Candreva. Caputo fa il dispetto alla sua ex squadra

Foto: screenshot Dazn

 

Una  Sampdoria trascinata da Candreva e Caputo trova la prima (rotonda) vittoria in Serie A.

 

Le pagelle del match:

 

Audero 6 – Tranne una indecisione nel primo tempo si fa trovare pronto e reattivo sui pericoli creati da Zurkowski e  Pinamonti.

Bereszynski 6,5 – Argina Marchizza ed impreziosisce la sua prestazione con l’assist per la seconda rete di Caputo.

Yoshida 6 – Prestazione a fasi alterno, molto meglio la ripresa rispetto alla prima frazione di gioco.

Colley 7 – Ha la meglio nei duelli fisici con i toscani, da segnalare dei preziosi recuperi.

Augello 6 – Luci ed ombre nel match, entra meglio in partita nel secondo tempo. Fatica a contrastare Stoajnovic.

Candreva 8 – Senza dubbio il migliore in campo. Innesca  Caputo nel primo gol e costruisce l’azione del raddoppio. Ciliegina sulla torta, il tiro a giro, che regala alla Sampdoria la rete della sicurezza (0-3)

Silva 6,5 – Una diga, limita Bajrami nell’arco di tutta la partita.

Thorsby 6,5 – Prima del problema muscolare arriva su tutti i palloni alti. Sempre presente e prezioso.

Damsgaard 6 – Poco brillante nel primo tempo. Nel secondo tempo ha un paio di occasioni per andare a segno, impeccabile il numero uno di casa.

Caputo 7,5 – Doppietta fondamentale per lui e per la sua Sampdoria. Da segnalare anche la traversa colpita da due passi.

Quagliarella 6,5 – Gioca per la squadra, partita dopo partita cresce l’intesa con Caputo.

Allenatore: D’Aversa 7 – Dominio territoriale della Samp in campo e prima (meritata) vittoria in campionato.

Lascia un commento