Ronaldo entra e riacciuffa una grandissima Atalanta,finisce 2-2 a Bergamo
HOME>SERIE A>Ronaldo entra e riacciuffa una grandissima Atalanta,finisce 2-2 a Bergamo

Ronaldo entra e riacciuffa una grandissima Atalanta,finisce 2-2 a Bergamo

26 Dicembre 2018 alle 16:59 di Alberto Zenofonte

La partita sembra andare in discesa quando appena dopo 2’ arriva il vantaggio bianconero complice la fatale deviazione di Djimsiti su cross di Alex Sandro che nel tentativo di rinviare la palla beffa Berisha,0-1 Juventus.Al 5’ ancora Juventus questa volta è Bentacur con un tiro potente dal limite a sfiorare il raddoppio ma palla che si stampa sul palo e salva l’Atalanta.Successivamente cresce il coraggio dei bergamaschi dove poi al 24’ trovano il pareggio con Duvan Zapata,bravissimo l’attaccante colombiano a saltare Bonucci e infilare alle spalle di Szczesny,1-1.Prima della fine del primo tempo ancora un’occasione per parte,la prima la creano i bianconeri con Mandzukic che non impatta bene su cross di Douglas Costa,per l’Atalanta pericolosa la punizione di Ilicic allo scadere ma barriera che respinge.

Nella ripresa al 54’ la Juventus rimane in 10 causa espulsione di Bentacur per somma di ammonizioni,il secondo giallo è stato dato per pestone ai danni di Hateboer.Al 56’ l’Atalanta sfrutta il meglio il momento di difficoltà dei bianconeri e Duvan Zapata firma il 2-1 e doppietta personale,gol nato da un calcio d’angolo dove la punta da posizione ravvicinata deve solo infilare in rete.

Al 65’ Allegri decide di far subentrare Cristiano Ronaldo(alla prima panchina stagionale) al posto di un’opaco Khedira ma è l’Atalanta 1’ a rendersi pericolosa sempre con Zapata che dopo 30 metri di corsa scarica per Ilicic ma schiaccia troppo la conclusione con sinistro.

Al minuto 78 arriva il 2-2 firmato non a caso Cristiano Ronaldo decisivo anche da subentrato,ottimo il movimento del numero 7 sugli sviluppi di un calcio d’angolo a infiliate in rete di testa una palla vagante.

Sul finale annullato un gol a Bonucci per posizione di fuorigioco dopo aver battuto Berisha sugli sviluppi di una punizione.

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Matias Vecino, centrocampista dell'Uruguay

Copa America, tegola Uruguay: Vecino salterà tutta la competizione

Tegola in casa Uruguay. La nazionale di Oscar Tabarez perde per tutta la competizione della Copa America Matias Vecino. Il
Silvio Berlusconi, presidente del Monza e tifoso del Milan

Milan, parla Berlusconi: “Giampaolo scelto forse per i miei consigli”

Torna a parlare Silvio Berlusconi. L'ex presidente e patron del Milan ha rilasciato delle dichiarazioni a margine dell'evento di presentazione
Federico Santnder, attaccante del Bologna

Bologna, Santander: “Con Mihajlovic possiamo lottare per la Champions League”

Ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, Federico Santander, attaccante del Bologna, ha rilasciato delle dichiarazioni in merito al nuovo allenatore Sinisa Mihajlovic: "Con
Francesco Totti, dirigente della Roma

La Roma risponde alle parole di Totti: “E’ fantasioso e fuori dalla realtà”

Oggi Francesco Totti ha dato l'addio alla sua Roma in una lunga conferenza stampa. Non si è fatta attendere la

Italia-Spagna, Vallejo accusa l’arbitro: “Ha permesso agli azzurri di picchiarci”

Jesus Vallejo, capitano della Spagna Under 21, è tornato a parlare dopo la sconfitta con gli azzurri nel match d’esordio
Joao Cancelo, esterno della Juventus

Juventus, i bianconeri continuano a trattare la cessione di Cancelo al Manchester City

Joao Cancelo, esterno della Juventus, è in uscita dalla squadra di Maurizio Sarri. La pista che collega il Manchester City

Crudeli: “Che ricordi da milanista. Preso a calci per il mio tifo,ma io rimango cosi. Su Suma e Pellegatti…”

Ai microfoni di Mondocalcionews c'è il famigerato giornalista e opinionista Tiziano Crudeli, tifosissimo del Milan, conosciuto da tutti per le
Christian Cesaretti, attaccante del Gubbio

Gubbio, l’attaccante Cesaretti si accasa in Umbria

Nuovo acquisto per il Gubbio. La società umbra ha ufficializzato l'arrivo di un nuovo attaccante. Stiamo parlando di Christian Cesaretti,
Walter Sabatini, nuovo DS del Bologna

Bologna, Walter Sabatini è il nuovo coordinatore dell’area tecnica

Il Bologna, attraverso una nota ufficiale apparsa sul sito, ha ufficializzato l'ingaggio di Walter Sabatini come nuovo coordinatore dell'area tecnica:
Logo Crotone Calcio

Crotone, Rutten è un nuovo giocatore del calabresi

Attraverso una nota pubblicata sul sito, il Crotone comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Moreno Győző
x