HOME>NAZIONALI>Romania-Francia 0-0, è biscotto amaro: Italia eliminata

Romania-Francia 0-0, è biscotto amaro: Italia eliminata

Di Pietro Amendola - il 24 Giugno 2019

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

Brutta partita a Cesena. E’ stato evidente che nessuna delle due squadre avesse reali intenzioni di vincere la partita. Molto il possesso palla sterile, praticamente inesistenti le occasioni da gol.

Primo tempo con poche emozioni, ma con una parziale superiorità da parte della Romania. Francesi poco incisivi nel gioco ed incapaci di creare pericoli alla porta di Radu. Episodio VAR al 20‘, con un contrasto molto dubbio all’interno dell’area di rigore francese. Nulla di fatto per la terna arbitrale, che ha giudicato il contatto non punibile.

LEGGI ANCHE: Italia U21, Locatelli autocritico: “La colpa è nostra, ora speriamo…”

Secondo tempo che si presenta con gli stessi ritmi del primo, ma con una Romania meno vivace. I francesi tentano di imbastire pericoli, senza però riuscire a tirare in porta. Verso la fine della gara, la lentezza del gioco diventa imbarazzante. Le uniche occasioni le ha la Romania, soprattutto con un colpo di testa insidioso su palla inattiva . La partita si conclude con il risultato di 0 a 0, che qualifica la Romania come prima del girone e la Francia come migliore seconda. L’Italia viene condannata da questo pareggio che pareva effettivamente ovvio alla vigilia.

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

Loading...